fbpx

MINIMO D’ORDINE 28€

MINIMO D’ORDINE 28€

    • Nessun prodotto nel carrello.

Shop

  • Home

Ficus Ginsegn Bonsai

55.00

Con vaso in ceramica: Diametro: 25 cm circa – Altezza: 70 cm circa

  • Terreno e rinvaso: Quando vediamo che il contenitore utilizzato non riesce più a contenere il sistema radiale, diventa inadeguato alla crescita del bonsai e bisogna mettere la pianta in un vaso più grande. Il rinvaso del Ficus bonsai ginseng si può effettuare in primavera, ogni due anni.
  • Irrigazione: L’innaffiatura del ginseng bonsai è una delle operazioni che richiede maggiori attenzioni. È abbastanza semplice ma richiede una certa esperienza nel valutare di quanta acqua necessita e quale è il momento opportuno. Il nostro bonsai necessita di regolari innaffiature, ma facendo attenzione che non vi sia ristagno di acqua. Infatti una composta satura di acqua priva le radici di ossigeno e il ristagno favorisce l’inizio del dei marciumi radicali. Una pianta sana assorbe l’acqua dal terreno: questa sale dalle radici trasportando sali minerali fino al fusto e, attraverso i rami, alle foglie.
  • Concimatura: La somministrazione del concime per bonsai dovrebbe essere adeguata allo stato della pianta. Durante la fase vegetativa i fabbisogni sono superiori rispetto al periodo di riposo, che coincide con i mesi freddi, quindi è necessario modificare la frequenza di somministrazione. Si consigliano due concimazioni al mese dall’inizio della primavera, in corrispondenza della ripresa vegetativa del bonsai, fino all’autunno inoltrato. Nei mesi più freddi, anche se la pianta viene ricoverata all’interno, sarà sufficiente un’applicazione di fertilizzante per bonsai al mese.
  • Potatura: Per il Bonsai ficus ginseng si effettua una potatura di mantenimento per conservare la forma dell’albero. Può essere fatta per tutta la stagione di crescita; per farla è sufficiente potare i rami / germogli che fuoriescono dalla forma desiderata utilizzando delle forbici specifiche o un tronchese (meglio se concavo) ben disinfettati alla fiamma per evitare la formazione di malattie fungine. Infine coprite la ferita con pasta cicatrizzante che aiuterà la pianta a guarire rapidamente.

 

Esaurito

Share:

CURIOSITA’:

Viene chiamato ficus ginseng il Ficus retusa (o Ficus microcarpa) coltivato a bonsai, questo perché la pianta sviluppa un fusto ampio e allargato e delle grosse e nodose radici aeree, e a prima vista ricorda le radici di ginseng utilizzate in erboristeria, che non hanno però nulla a che fare con il ficus, derivando da una specie di Panax.Quindi possiamo dire che il termine ginseng in questo caso viene utilizzato come una sorta di soprannome, anche se in effetti sentiamo comunemente parlare di ficus ginseng piuttosto che di ficus retusa, forse perché il termine ginseng è più gradevole rispetto al reale nome botanico della pianta.Si tratta di un grande albero, che in natura si sviluppa nelle zone semitropicali umide dell’Asia, nelle foreste pluviali; la sua coltivazione come bonsai è molto diffusa, soprattutto perché la coltivazione in appartamento avviene in genere con successo, ed è quindi possibile ammirare il nostro bonsai in casa per tutto l’arco dell’anno.
La pianta è caratterizzata da un fusto ben allargato e nodoso, che rende l’aspetto del bonsai vetusto, anche quando il ficus è ancora giovane; le foglie sono ampie e lucide e sicuramente favorire lo sviluppo di foglie minute è la sfida più grande che deve affrontare un bonsaista che intende coltivare un ficus ginseng. Si tratta di un albero sempreverde, che ha uno sviluppo abbastanza continuo per tutto l’arco dell’anno, quindi dovremo considerare la pianta come priva di periodo di riposo vegetativo, ed agire di conseguenza.
PIANTA TOP QUALITY

PIANTA TOP QUALITY

DOVE E QUANDO VUOI

DOVE E QUANDO VUOI

CONSEGNE PUNTUALI

CONSEGNE PUNTUALI

Consegna a domicilio
Ogni pianta è unica e viene accuratamente confezionata da un esperto fioraio del nostro team che è inoltre al tuo servizio per offrirti la miglior esperienza possibile.

Piante sane, resistenti e che durano più a lungo
Selezioniamo le piante migliori da vivai di fiducia e ci prendiamo cura di loro con amore e dedizione nel nostro negozio.

Donagli un tocco personale aggiungendo un messaggio
Invia un messaggio scritto gratuito da allegare alla tua pianta. Accorcia le distanze tra te e il destinatario con i fiori e le parole.

La tua pianta arriverà così
Ci impegniamo a garantire la massima qualità e a consegnare la pianta nelle migliori condizioni. Pertanto non ci avvaliamo di nessun centro distribuzione e smistamento, effettuiamo noi stessi le consegne, garantendo che il prodotto arrivi in perfette condizioni, per questo motivo non ci serve nessuna scatola per il trasporto riducendo così l’impatto ambientale. La pianta verrà consegnata accuratamente confezionata, accompagnata dal biglietto da te scritto, e la scheda tecnica per prendersi cura della nuova arrivata con precisione ed accuratezza.

Ti potrebbe interessare…

× Scrivimi su Whatsapp!